Al Teatro Olimpico, nuova edizione di “Supermagic Illusioni”

Il Teatro Olimpico, dal 30 gennaio al 9 febbraio, ospita l’ormai quasi tradizionale Supermagic, lo spettacolo di varietà Festival internazionale della Magia alla sua 17esima edizione. Titolo: “Supermagic Illusioni”, una esperienza di pura magia dove le illusioni si trasformano in realtà: incredibili apparizioni, trasformazioni ed effetti magici mai visti prima in Italia. Un’occasione unica per sognare e divertirsi. Questa volta con un orchestra dal vivo. Ecco qualche dettaglio.

Dal Giappone, Den Den, manipolatore recentemente premiato con la “Medaglia d’oro d’onore” della Society of American Magicians, il più prestigioso riconoscimento magico, ricevuto da un solo altro manipolatore prima di lui. Un perfetto equilibrio tra eccellenze tecnica ed artistica, in un’esibizione di poesia magica. Dall’ Olanda Magus Utopia un originale illusionista campione del mondo di magia, in un numero intitolato “Nightmare”, pluripremiato, presentato nei più grandi Show di tutti i continenti: è come assistere ad un film dal vivo, ad un momento incredibile, tra surrealtà, personaggi bizzarri ed effetti magici mai visti prima.

Rudy Coby è un originale e bizzarro illusionista americano, stella di Las Vegas conosciuto anche con il nome di “Labman”. Si esibisce in un numero insolito e ricco di meraviglia, portando sul palco un personaggio che sembra uscito dai fumetti: un inventore che dà vita ad incredibili esperimenti – Tuttilifamili sono due brillanti artisti e originali prestigiatori spagnoli che si esibiscono nel racconto di una tenera e divertente storia d’amore tra un’anziana signora ed il suo divano. Tutto diventa magico, emozionante e surreale nel momento in cui il divano prende vita, evocando ricordi ed emozioni e catturando l’essenza magica dei momenti condivisi.

Raffaele Scircoli è un enigmatico mentalista italiano, tra i più apprezzati al mondo nel campo dell’illusionismo occulto e psicologico. Vincitore del noto talent americano di magia “Penn & Teller: Fool Us”, si esibisce in un numero innovativo e misterioso. Utilizzando un insieme di tecniche mentali, ipnosi e pratiche energetiche insite nello yoga, legge la mente del pubblico, controllandone i pensieri e i movimenti – Marko Kharvo è uno straordinario prestigiatore finlandese, campione del mondo nella categoria “Magia generale”. Conclude la sua carriera con il numero che lo ha reso famoso insieme ai suoi amici alati. L’ultima occasione per ammirare dal vivo un Maestro di meraviglia e magica eleganza – Paolo Carta è un eclettico e brillante artista ed illusionista italiano. Direttore artistico di parchi divertimenti e musical come “Mary Poppins”, Infine – matorna a Supermagic con un nuovo numero carico di energia e mistero presentando le sue nuove e originali creazioni, un viaggio nel tempo in un’atmosfera di stupore tra innovativi effetti magici e straordinarie illusioni.

Infine – ma certamente “non ultimo” – Remo Pannain, noto avvocato penalista romano che svolge a tempo pieno la professione forense seguendo la tradizione della sua famiglia. Appassionato da sempre di prestigiazione, si è esibito nei più famosi congressi dei prestigiatori in Italia e all’estero anche vincendo premi internazionali, dove più volte tenuto conferenze tecniche estremamente innovative. Vanta numerose pubblicazioni sulle più esclusive riviste internazionali del settore. E’ l’ideatore di “Supermagic” ed è presente, con un “cammeo”, in tutte le edizioni. Ha condotto, da padrone di casa, la decima edizione dell’evento.

Teatro Olimpico – Piazza Gentile da Fabriano 17 – Tel. 06/3265991 – Orario rappresentazioni. tutti i giorni alle ore 21, sabato ore 16.30 e 21, domenica ore 15 e 18.30 – Biglietti: da 24€ a 14€