Girandola di coppie, tradimenti, tranelli e amanti segreti

Al Teatro Sette, fino al 13 gennaio è in scena “Pigiama per sei”, un collaudato successo di Marc Camoleti, notissimo autore francese definito «il Feydeau della seconda metà del Novecento», da decenni tra i più rappresentati nel West End londinese, a Broadway e in Francia, traduzione, e regia, di Marco Zadra che, insieme a Sergio Zecca, ne è anche interprete.
Un classico della commedia degli equivoci, protagonisti una coppia, Jacqueline e Bernard, che invita in villa un amico di lui, Robert, che è anche l’amante segreto di lei,. Ma l’invito nasconde un altro tranello: Bernard, il tradito, è a sua volta traditore ed ha invitato la sua amante, Brigitte, con l’intenzione di spacciarla come la ragazza di Robert.
In questa girandola di ruoli si inserisce anche una cameriera ad ore, ingaggiata per telefono all’ultimo momento.
Equivoci, gag, vendette e colpi di scena, deridono i vizi della piccola borghesia, in un vortice di scambi di ruolo che sembra non avere mai fine.
Gli altri interpreti:Francesca Milani, Francesca Baragli, Andrea Papale, Elisabetta Ciriani.

Teatro Sette – Via Benevento 23 – Tel. 06/ 44236382 – Biglietti: 24 euro e 18 euro (compresa la prevendita) – Orario spettacoli: dal martedi al sabato alle 21, domenica alle 18 / Riposo il lunedi tranne il 31 dicembre, 1 e 2 gennaio / Capodanno: 31 dicembre alle ore 19 (spettacolo, cena, brindisi, 70 euro) e ore 21,30 (spettacolo e brindisi, 50 euro)19 –