Conclusione della stagione dei concerti di Villa Lante al Gianicolo

Venerdi 9 novembre, alle ore 20, serata di chiusura della diciassettesima stagione dei concerti nella Loggia di Villa Lante al Gianicolo: per L’Orecchio di Giano – Dialoghi della Antica & Moderna Musica, il tradizionale Salotto Helbig con il Duo Petrouchka – Alessandro Barneschi e Massimo Caselli pianoforte a quattro mani e il soprano Maria Chiara Chizzoni dell’Ensemble Seicentonovecento diretto da Flavio Colussi, in musiche strumentali e vocali di Giacomo Puccini, Robert Schumann, Francesco Paolo Tosti e in un omaggio a Claude Debussy, anche nel Centenario della morte, con le sue “Six epigraphes antiques”.
Silvia De Palma, voce recitante, con la lettura dei diari di Madame Nadine Helbig, introduce gli spettatori nella vita del salotto culturale della principessa russa moglie dell’archeologo tedesco Wolfgang Helbig, allieva di Clara Schumann e Franz Liszt, il quale le donò il pianoforte Pleyel (1866) ancora oggi protagonista del Salotto.
Il concerto è preceduto, alle 18.15 dalla presentazione del cd di Sandro Ivo Bartoli “Puccini, Complete piano works” e da una Conversazione con lo stesso pianista, Flavio Colusso e Carla Conti, docente al Conservatorio di Santa Cecilia.

Villa Lante . Passeggiata del Gianicolo 10 – Posti limitati, si consiglia la prenotazione – Tel. 328.6294500 – Biglietti: intero € 25, ridotto giovani €15, porta un under 18 €15+€5.