Una serata per l’Università di Camerino dopo il terremoto del 2016

Lunedi 8 ottobre alle ore 21, alla Sala Umberto, va in scena lo spettacolo “Stampe del Cielo” da Federico García Lorca con Paola Giorgi e il Vojage Trio di Christian Riganelli con Luca Mengoni e Davide Padella.
La serata, ad ingresso libero con offerta, ha come finalità il sostegno alle zone colpite dal terremoto nelle Marche del 2016 attraverso l’adesione al progetto dell’Università di Camerino #ilfuturononcrolla per sostenere l’Ateneo nella ricostruzione di alloggi, laboratori e aule per gli studenti.
Lo spettacolo è un viaggio attraverso la poesia del grande autore spagnolo, in un percorso che unisce il ritmo della parola a quello della musica: i testi di Lorca, tratti da “Romanzo Gitano”, “Lamento per Ignacio Sanchez Mejas”, “Sonetti”, “Stampe del cielo”, sono interpretati da Paola Giorgi. Le musiche sono di Astor Piazzolla, Richard Galliano, Manuel De Falla, Christian Riganelli, sono eseguite dal vivo dal Vojage Trio.
L’evento è organizzato da Bottega Teatro Marche, Associazione Nuovi Linguaggi, con la collaborazione di Università di Camerino ed il sostegno di Alessandro Longobardi, direttore artistico della Sala Umberto.