Taranto, una famiglia tra le ceneri dei ricordi e le “polveri” dell’industria

Dall’8 all’11 febbraio al Teatro India, è in scena “Pouilles – Le ceneri di Taranto”, testo, ideazione e regia di Amedeo Fago, anche interprete con Giulio Pampaglione. Lo spettacolo, produzione del Teatro di Roma, intreccia e proprie radici familiari con due secoli della grande storia, dall’Europa in guerra alla Taranto dei nostri giorni, schiacciata dall’industria siderurgica. Un secolo di “storia” italiana attraverso le “storie” di una famiglia: dalla disfatta di Caporetto a oggi
per un viaggio dentro la propria esistenza, le ceneri della propria famiglia, con sullo sfondo le polveri dell’Ilva.
Altri interpreti (apparizioni in video): Malvina Missio, Gisella Burinato,Serena D’andria, Jacopo Maria Bicocchi, Gabriele Geri, Giuseppe Sillitto, Eugenio Durante, Greta Agresti, Simone formicola, Luca Scapparone, Valentina Fago. Musiche Franco Piersanti, costumi Lia Francesca Morandini .