Non sempre i cretini si comportano da… cretini

Al Teatro Manzoni, con repliche fino al 22 ottobre, spettacolo di apertura della stagione 2017-2018, è tornato in scena l’applauditissimo “La cena dei cretini” di Francis Veber, protagonisti Nicola Pistoia e Paolo Triestino, che ne firmano anche la regia, e che affrontano per la prima volta un autore d’Oltralpe.
“La cena dei cretini” è la storia di un gruppo di amici borghesi parigini che, per uscire dalla solita routine, organizza una volta a settimana una cena, dove ogni partecipante deve portare un cretino: il migliore si aggiudicherà la serata. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta: una sera il cretino di turno riesce a ribaltare la situazione, da vittima diventa il carnefice e a farne le spese sarà chi credeva di divertirsi alle sue spalle.
Altri interpreti: Simone Colombari, Maurizio D’Agostino, Loredana Piedimonte e Silvia Degrandi, Scene di Giulia Romanelli, costumi di Lucrezia Farinella.
Per i particolari su tutto il cartellone, clicca qui a fianco su Stagione Romana 2017-2018.

Teatro Manzoni – Via Monte Zebio 14/c – Tel. 06/3223634 – Biglietti: intero euro 25, ridotto euro 22.