Il festival che si ferma in un’Isola pedonale del Quadraro

Il festival multidisciplinare Attraversamenti Multipli, creato da Margine Operativo, prosegue il suo viaggio attraverso le nuove creatività e la valorizzazione dei linguaggi artistici contemporanei nell’inconsueta location del Quadraro, presso l’isola pedonale di Largo Spartaco il 29 e il 30 settembre e presso i comuni di Calcata e Faleria (VT) il 14 e il 15 ottobre.
Gli appuntamenti romani spazieranno da un incontro-dibattito sulle arti sceniche contemporanee (Margine Operativo), a una performance itinerante dove uno spettatore per volta sarà invitato a un percorso attraverso il quartiere (Amigdala), fino alle proposte legate alla danza (Collettivo PirateJenny, Margine Operativo), al disegno (a cura di Rita Petruccioli, già autrice del manifesto del Festival) al teatro fisico (Simone Zambelli) al reading teatrale (Bartolini-Baronio) e alla musica (Veeblefetzer, duo tascabile).
I Comuni viterbesi di Faleria e Calcata, scelti e pensati per ospitare le proposte artistiche del Festival, presenteranno tre performance di Salvo Lombardo, Margine Operativo + Francesca Lombardo e Daria Greco, che indagheranno il territorio attraverso le discipline della danza, del teatro fisico e dell’installazione coreografica.