Il Teatro Brancaccino ovvero “Lo spazio del racconto”

Per la stagione 2015-2016, il Teatro Brancaccino – la piccola sala adiacente al Brancaccio – potrebbe essere intitolato “Spazio del Racconto”. Perché il suo cartellone ha un tema preciso, che è quello del racconto, appunto. Ci sarà ampio spazio, infatti, per compagnie e spettacoli che prediligono la “qualità della scrittura”. Ogni spettacolo andrà in scena dal giovedì alla domenica (alle 21.30 – la domenica alle 17.30).

Questo il calendario.
22 – 25 ottobre | BluTeatro presenta “Portami a casa di qualcuno” scritto e diretto da Massimo Odierna, anche interprete con Diletta Acquaviva, Vincenzo d’ Amato, Matteo Mauriello, Maria Piccolo, Sara Putignano /
5 – 8 novembre | Florian Metateatro : “L’arte è una caramella” di e con Carlo Vanoni, regia Gian Marco Montesano / 12-15 e 19–22 novembre | Planet Arts: “#salvobuonfine” di e regia Giancarlo Nicoletti, con Riccardo Morgante, Luciano Guerra, Valentina Perrella, Alessandro Giova, Chiara Oliviero e con Antonello Angiolillo / 26 – 29 novembre | Teatro delle donne: “Shezhen significa inferno” di e regia Stefano Massini, con Luisa Cattaneo /
3 – 6 dicembre | Viola Produzioni: “Dialogo di una prostituta con un suo cliente” di Dacia Maraini, regia Walter Manfrè / 17 – 20 dicembre | Khora.teatro: “Moel” di Marco Andreoli, regia di Alessandra Felli, con Vladimir Doda, Silvia Grande, Giuseppe Rispoli, Francesca Tomassoni /
21 – 24 gennaio | “Mumble Mumble ovvero Confessioni di un orfano d’art”e di Emanuele Salce e Andrea Pergolari, con Emanuele Salce e Paolo Giommarelli / 28 – 31 gennaio e 4 – 7 febbraio | Compagnia del Sole: “2 ma non 2” dalla novella di Pirandello, regia Marinella Anaclerio, con Antonella Carone, Simone Càstano, Antonio Marzolla, Dino Parrotta /
11 – 14 e 18 – 19 febbraio | Castello di Sancio Panza: “Un uomo a metà” di Giampaolo G. Rugo, regia Roberto Bonaventura, con Gianluca Cesale / 25 – 28 febbraio e – 13 marzo | Teatro Azione Misura per misura di Shakespeare, regia Valentino Villa /
17 – 19 marzo | Khora.Teatro: “Costellazioni” di Nick Payne, regia Silvio Peroni, con Jacopo Venturiero e Aurora Peres / 31 marzo – 3 aprile | Compagnia Valentina Capone: “ Sole” (Sun-Alone) da Troiane e Ecuba di Euripide, con Valentina Capone che firma anche la regia /
14 – 17 aprile | Kalitera: “ Neurosi delle 7 e 47” di Ennio Speranza, regia Massimo Natale, con Cristian Ruiz / 21 – 24 aprile | Fondazione Aida – ARS Creazione e Spettacolo: “Pianoforte vendesi” tratto dal libro di Andrea Vitali, regia Raffaele Latagliata, con Adriano Evangelisti /
12 – 15 maggio | Italia Spettacolo: “La forma delle cose” di Neil LaBute, regia Michele di Francesco, con Laura Adriani, Gianfranco Terrin, Stefano Moretti, Esmeralda Spadea.

Fra teatro e musica.
7 -10 aprile | MediterrArea: Ciao amore ciao – Tenco e Dalida tra musica e amore di Piero Di Blasio, Luca Notari, Stefania Fratepietro, che firmano anche la regia, interpreti Luca Notari e Stefania Fratepietro.

Botteghino del Teatro Brancaccio – Via Merulana 244 – tel. 06/ 80687231